logotype
image1 image2 image3
Webdesign

GAUSS (Code: )

GAUSS

In-4° (256 x 200 mm.),  44 pagine. Legatura del principio del XX secolo in mezza tela rossa con angoli, titolo in oro al dorso. Ottimo esemplare, qualche segno d’uso alla legatura. Prima edizione di questa importante memoria presentata da Gauss (1777-1855) dinnanzi all’Akademie der Wissenschaften di Gottinga il 15 dicembre 1832 che raccoglie i primi risultati degli studi sul magnetismo terrestre intrapresi in collaborazione con il fisico Wilhelm Weber. «Nella parte introduttiva della memoria Gauss ribadisce la secolare aspirazione a misure fra loro confrontabili anche se eseguite in luoghi e tempi diversi, cioè, a misure assolute. Osserva quindi che per definire l’unità assoluta di magnetismo occorrono tre unità meccaniche fondamentali ed egli consiglia di scegliere l’unità di lunghezza, di massa (gravitazionale) e di tempo. Da queste unità egli deduce prima l’unità di forza, poi l’unità di quantità di magnetismo e infine l’unità di intensità di magnetismo terrestre (“quella che agisce sull’unità di magnetismo libero con una forza unitaria”) che sarà poi detta gauss.» (M.Gliozzi, Storia della fisica, Torino, 2005). Honeyman 1455; DSB V, 311; Norman 881.


Price: 2 000.00 EUR